Estados-Unidos-y-China-innovación-vs-explotación-infantil-680x365_c

Cina e Stati Uniti partner strategici?

La potenza emergente e quella in declino dovrebbero coesistere ma le culture razziste e colonialiste dell’Occidente accetteranno un'altra egemonia? Questo e altri fattori potrebbero modificare la traiettoria storica prevista
Leggi tutto
10112611-1

La rivoluzione, un secolo dopo l’Ottobre

I cento anni dall'Ottobre sovietico arrivano in un tempo segnato dal caos e da una sempre maggior difficoltà di comprendere quel che portano i venti minacciosi che infuriano su coloro che vivono in basso
Leggi tutto
p1050945-768x576

Il potere de abajo

Non era mai accaduto, in América Latina, che decine di popoli e nazioni indigene decidessero di dotarsi di un proprio governo. La decisione è stata presa sulla base della consultazione e dell'approvazione di 43 popoli
Leggi tutto
245ec335577db9592e29bd

2016. Primi lampi

I governi perdono legittimità e la stabilità evapora a grandi velocità. Le crisi dell'economia dilagano accrescendo povertà e disuguaglianze. Siamo però appena all'inizio della tormenta, che nei prossimi anni si farà più intensa
Leggi tutto
a

I “nessuno” come soggetti

La grande Marcha de la Gorra a Córdoba, Argentina
Leggi tutto
fidel_che

Cuba, Fidel e il Che in América Latina

La solidarietà cubana congli altri popoli non ha maichiesto nulla in cambio
Leggi tutto
10403601_484225658380528_8421081524349803735_n

Dal movimento all’autonomia

Ormai il governo non ci comanda, spiega "Zia" Emilia rivolta all’assemblea, il gruppo che lavora nella casa prende tutte le decisioni, sostenuto dagli abitanti del quartiere, senza dipendere dallo Stato. Questo si chiama autonomia
Leggi tutto
maxresdefault-1

L’estrattivismo come cultura

Al tempo dell'estrattivismo i soggetti non esistono. Come resistere?
Leggi tutto
8t6u4fr8l2lraymthc7cix2pq

Black bloc. La tattica e il pretesto

La presenza di giovani incappucciati che si richiamano alla “tattica black bloc” nelle manifestazioni brasiliane contro il governo illegittimo di Michel Temer ha acceso una grande discussione sulla rottura delle vetrine di banche e imprese private e sul monopolio statale della violenza. Vale la pena, forse, ricordare soprattutto che si tratta di una tattica e […]

Leggi tutto
confech

Un nuovo Cile s’è messo in movimento

Su 17 milioni di abitanti, 11 sono indebitati e 4 insolventi. La gente però si è svegliata a attacca il sistema privatistico delle pensioni, uno dei nodi dell'accumulazione del capitale introdotti da Pinochet. Nelle scuole intanto...
Leggi tutto