12647211_1098984606787221_5371870903689310658_n

Ricostruire

È nel tessuto resistente di uomini e donne reali che possono guardarsi negli occhi e riconoscersi che possiamo dirci la verità. Non possiamo salvare il mondo che cade a pezzi intorno a noi, dobbiamo farne uno nuovo

arton9643-431ea

Communs

In un mese di occupazione di place de la République, a Parigi, Nuit debout ha spontaneamente messo su una mensa, una biblioteca, un'infermeria autogestite. Tutti i giorni, i volontari fanno vivere i beni comuni affinché viva il movimento

cavallo-di-troia-regazze

Il golpe delle multinazionali

"Dobbiamo far presto". Governi e aziende hanno paura: l'accordo commerciale Usa-Ue, che smantella diritti di tutti i tipi, potrebbe saltare. Del resto è già accaduto in passato. Il grido di quelli che dicono No è mondiale

13000111_1702531926655901_1482503584553362031_n

Luoghi urbani in comune

La crisi economica è stata un’occasione di risveglio per molte comunità
ec

Crescere per cambiare il mondo

Per avere una scuola diversa non servono riforme, decreti o leggi
ComuneCampagna2016

Riunione di redazione aperta

Martedì 10 maggio, Lsa Centocelle: Facciamo Comune insieme
5060

Risparmio energetico e rinnovabili

C'è bisogno di sostituire le fonti fossili e di ridurre il consumo di energia
7ae417cca6bf45b4e2267b002fbbd42f

A Gerusalemme, per la prima volta

La città santa era il sogno proibito di due fratelli che non si sveglieranno
maestro_libri_1

Il maestro che porta i libri ai senzascuola

Saber Hosseini raggiunge in bici le località più povere dell’Afghanistan
u

Uno spettro si aggira in Europa: la xylella

5 maggio: attesa per la decisione della Corte di Giustizia europea
190854_181520468561084_1511359_o

15 maggio, Taverna comunale

Cibo buono, oggetti volanti, convivialità e dibattito all'ex Lavanderia
w

Ragazze, imparate a disobbedire

Molti ritengono normale che un ragazzo sia possessivo e geloso
00000

Quanto inquina la tua assicurazione?

A parole Generali si impegna per l'ambiente ma i fatti sono diversi
sm

Se i ragazzi non si abbracciano più…

È il tempo della “solitudine emozionale”: una lettera di un'insegnante
list_640px

I migranti invadono il vecchio corpo

Vogliono fare i padroni a casa nostra e cancellare le nostre tradizioni
climate-justice666

Neocolonialismo e giustizia climatica

Dobbiamo metterci dalla parte di chi subisce gli effetti del climate change
Cc96BoTWIAA89G2

La frontiera che cancella il territorio

Il terrore del nemico islamico che penetra in Tunisia dalla Libia
impronta-eco

Un’impronta maldistribuita

il problema di maltrattare madre Terra è essenzialmente nostro

Dossier

Il bivio di Parigi

49124_article_full Il riscaldamento globale segue le previsioni più pessimiste. Il vertice di Parigi, Cop21, è un punto di non ritorno: c’è bisogno di un cambiamento enorme, non limitato ai governi. Il clima e la vita di milioni di persone sono merci in mano a politici e multinazionali che proteggono i propri interessi, ma dipendono da noi. Analisi, proposte, appelli, appuntamenti, sitografia, letture consigliate
Leggi il dossier

Apprendere facendo

pa Abbiamo bisogno di ragionare sul senso ultimo della scuola. Servono domande difficili, pensiero critico, creatività, spazi dove mettere in comune ogni giorno sguardi diversi sul mondo. Si tratta di diffondere le occasioni dell'apprendimento nel rapporto con gli altri, la città, il tempo, creare quelle che Ivan Illich chiama “trame dell'apprendimento”
Leggi il dossier

Facciamo il pane insieme

pane Autoprodurre, mangiare, fare insieme sono parte di quel recupero di iniziativa per la trasformazione della società che non si traduce più in richieste al mercato o allo Stato. Non sono solo i tre temi di un nuovo dossier, ma i contenuti di un vero laboratorio di idee, incontri e pratiche promosso da Comune
Leggi il dossier