13584976_1567014216926202_4255918570874586906_o

A che punto è la notte Europea?

L'Europa della finanza ha scelto di impoverire i cittadini e di rendere impotenti parlamenti e opinioni pubbliche. Intanto l'ondata migratoria è stata accolta da sentimenti rabbiosi che si esprimono in forme identitarie e razziste

14257628_1210093552354995_8092741285969256332_o

Vivere in un altro modo

Strade, università, spazi sociali e culturali: a Budapest la Conferenza internazionale sulla decrescita ha mostrato un movimento sociale e accademico vivace e che esistono già modi di vivere oltre il dominio del profitto

13490716_1782577548620325_6063266244132785323_o

Rallentare per andare più lontano

Abbiamo bisogno di lentezza, di imparare a perdere tempo, di ribaltare insieme nella vita di ogni giorno il tempo della produzione e del consumo. Per farlo dovremmo cominciare dal punto di vista dei bambini e dei ragazzi

10154085_10204071554293831_798304796530894477_n

La lezione di libertà di Nicoletta

Valsusa: un'insegnante e la sua disobbedienza. Una storia che ci riguarda
l_amplesso

Fertility Day. Il giorno del “fragà”

La campagna della Sanità riletta attraverso la luce intensa dei versi del Belli
terremoto-italia-sobrevivientes_lncima20160824_0066_5

Il tempo lungo del terremoto

La nostra cultura prevede che siano solo gli “esperti” a dover decidere e agire
google-car

I frutti avvelenati del progresso

"Grazie al progresso noi umani siamo diventati fossili della storia"
14202528_10210728112024646_5949014404385562589_n

La questione dei paesi

L'Appennino ha bisogno di un grande corridoio ecologico
20151031_105412

La memoria corre con Stefano

Il 2 ottobre al Parco degli Acquedotti di Roma una corsa contro la tortura
14352552_1427558267273287_8702149219594760268_o

Educazione senza dominio

Rete dell'educazione libertaria: costruiamo un mondo di libertà
fr

La Fortezza dei Tartari

L'Ue è solo una mostruosa macchina per la paranoica difesa dei confini
nino_snacks_n-672xxx80

La mensa della scuola siamo noi

Quello che non vuol fare il Comune possono provare a farlo le comunità
photo_03

Costruire relazioni. Imparare dagli altri

I selfie e le nostre paure dell'immagine che rimbalza fuori di noi
maxima-acuna-denuncia-ataque-c-jpg_604x0

La persecuzione di Maxima continua

Una nuova aggressione della compagnia mineraria alla contadina indigena
v

Tîa vénto, seminiamo il futuro

Perché l'incontro della Rete di cooperazione è un'opportunità preziosa
960-bayer-pay-50-share-monsanto-bloomberg

Bayer-Monsanto, l’offensiva dei colossi

Le fusioni mirano ai mercati e al controllo digitale dell'agricoltura
pa

Trasgressioni del piffero

E ora un'App segnala le assenze da scuola ai genitori
maxresdefault-1

Addio forchette e bicchieri di plastica

La decisione della Francia fa infuriare i produttori di involucri

Dossier

Il bivio di Parigi

49124_article_full Il riscaldamento globale segue le previsioni più pessimiste. Il vertice di Parigi, Cop21, è un punto di non ritorno: c’è bisogno di un cambiamento enorme, non limitato ai governi. Il clima e la vita di milioni di persone sono merci in mano a politici e multinazionali che proteggono i propri interessi, ma dipendono da noi. Analisi, proposte, appelli, appuntamenti, sitografia, letture consigliate
Leggi il dossier

Apprendere facendo

pa Abbiamo bisogno di ragionare sul senso ultimo della scuola. Servono domande difficili, pensiero critico, creatività, spazi dove mettere in comune ogni giorno sguardi diversi sul mondo. Si tratta di diffondere le occasioni dell'apprendimento nel rapporto con gli altri, la città, il tempo, creare quelle che Ivan Illich chiama “trame dell'apprendimento”
Leggi il dossier

Facciamo il pane insieme

pane Autoprodurre, mangiare, fare insieme sono parte di quel recupero di iniziativa per la trasformazione della società che non si traduce più in richieste al mercato o allo Stato. Non sono solo i tre temi di un nuovo dossier, ma i contenuti di un vero laboratorio di idee, incontri e pratiche promosso da Comune
Leggi il dossier