La costruzione patriarcale della “razza”

Se il dominio di alcuni viene cancellato: povertà, razzismo, sessismo