f94696eb6bfc89e29b5f220c9addb6b4

Non possiamo restare in silenzio

Le guerre devastano il pianeta. È il tempo della disobbedienza
Leggi tutto
cover_final1

All’Unione militare europea diciamo No

La Schengen della Difesa che vuole il governo italiano sarebbe rovinosa
Leggi tutto
574490bef370d

L’idra dalle sette teste

L'accordo TISA è il più pericoloso e minaccioso dei trattati in discussione. Prevede una ondata di liberalizzazioni e di privatizzazione di tutti i servizi pubblici a livello globale.
Leggi tutto
BF

A quando l’Onda verde? Appello

L'accordo di Parigi sul clima è già dimenticato. È tempo di disobbedienza
Leggi tutto
immigrat-6-1024x576

Atti criminali. L’Europa e i profughi

Lo spirito del Migration Compact è lo stesso dell’accordo Ue-Turchia
Leggi tutto
cavallo-di-troia-regazze

Il golpe delle multinazionali

"Dobbiamo far presto". Governi e aziende hanno paura: l'accordo commerciale Usa-Ue, che smantella diritti di tutti i tipi, potrebbe saltare. Del resto è già accaduto in passato. Il grido di quelli che dicono No è mondiale
Leggi tutto
190070_10150102729511762_5255636_n

Consegnate l’acqua ai privati

Governo e Pd rinnegano quello che 26 milioni di italiani avevano deciso nel referendum del 2011 e cioè che l’acqua deve uscire dal mercato e che non si può fare profitto su questo bene. Un appello
Leggi tutto
legge-acqua-pubblica-704x400

Maledetti voi, mercanti d’acqua

Le nuove norme sulla gestione dell'acqua volute da governo e maggioranza parlamentare mostrano il totale disprezzo della volontà popolare espressa nel Referendum cinque anni fa. È il momento di ribellarsi insieme
Leggi tutto
trivelle-2

Il petrolio resti sottoterra

La ragione fondamentale per votare Sì al referendum del 17 aprile è che, se vogliamo salvarci con il Pianeta, dobbiamo lasciare il petrolio e il carbone là dove sono. Diamoci da fare tutti e tutte per una valanga di Sì
Leggi tutto
11930889_690521601048709_1530682710052882906_o

Un popolo in cammino

Ai piani bassi della Chiesa che celebra frati dalle inquietanti amicizie e fa la guerra in parlamento, ci sono credenti che gridano "basta!" alla camorra. Ecco cosa è accaduto nel quartiere Sanità, a Napoli, dopo l'uccisione di Genny
Leggi tutto