Una catastrofe ambientale epocale

Produciamo, commerciamo, consumiamo sempre più carne da allevamenti intensivi, telefonini e computer con il coltan delle miniere congolesi. Treni ad alta velocità, aeroporti e grandi navi che sventrano valli, pianure e lagune. Ci cibiamo di pizze condite con pomodori raccolti da migranti alloggiati nelle tendopoli di San Ferdinando, Campobello di Mazara, Gran Ghetto di San … Leggi tutto Una catastrofe ambientale epocale