Pensavo alla meritocrazia, a chi se ne riempie la bocca. Sarebbe bello poter essere tutti sulla stessa linea di partenza, allora sì che si potrebbe parlare di capacità. Ma finché ci saranno bambini che devono pensare se e come festeggiare il compleanno e altri che hanno feste con palloncini, regali a non finire, mamma che si fanno in quattro (aiutate da altre mamme), per favore chiudetevi la bocca. O lavatevela con il sapone, prima di parlare.C’è un articolo della Costituzione che dice: “… è compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale…”. Mi viene da ridere, la scuola accentua gli ostacoli di ordine economico e sociale, non dimentichiamolo quando ci lamentiamo dei bambini svogliati, dei genitori poco presenti, dei bambini migranti e dei bambini con disabilità che rallentano i programmi…non dimentichiamocelo noi che siamo madri e sappiamo cosa desideriamo per i nostri figli, noi che siamo Insegnanti di tutti, esserlo di quelli bravi, con una bella famiglia, economicamente stabili e socialmente arrivati, è troppo facile e non basta.