Archivio delle tag: primo piano
trappist-1e_print_e-12f05142cf4c5da05a3e520a671b7242d5b9f04c-s900-c85

Fare i conti con Trappist-1

Siamo soli nell'universo? Se finora non ci siamo incontrati è perché la ricerca è appena iniziata. Immaginate i bimbi che, in riva a un oceano, riempiono secchielli d’acqua: quante possibilità ci sono che trovino subito i pesci?
Leggi tutto
image-pcb-whales-extinction

Nessun muro contro la contaminazione

L'hanno trovato pure nei crostacei della Fossa delle Marianne. Il PCB, brevettato da Monsanto - ma prodotto anche a Brescia dal '32 al '77 - ha avvelenato l'intero pianeta. Gli effetti sulla salute sono simili a quelli della diossina
Leggi tutto
crack_in_the_wall_by_naivecrimson-d30llvz

I muri sopra, le crepe in basso…

Se qualcuno se ne deve andare, che siano loro, quelli di sopra. Ognuno ha diritto a un’esistenza libera e degna nel luogo che ritiene migliore e deve poter lottare per restarci. L'Ezln lancia una nuova campagna mondiale
Leggi tutto
Franco Lorenzoni con i suoi allievi di Giove in Umbria

Per una scuola dell’ascolto

Dobbiamo trasformare le nostre classi assai disomogenee in piccole comunità dove far sentire a tutti che la voce di ogni bambina e bambino è importante, necessaria. Una risposta alla lettera dei 600
Leggi tutto
Estados-Unidos-y-China-innovación-vs-explotación-infantil-680x365_c

Cina e Stati Uniti partner strategici?

La potenza emergente e quella in declino dovrebbero coesistere ma le culture razziste e colonialiste dell’Occidente accetteranno un'altra egemonia? Questo e altri fattori potrebbero modificare la traiettoria storica prevista
Leggi tutto
image

Imparare a governarsi da sé

Convinti che sia libertà e democrazia decidere fra le opzioni che ci presenta il sistema, ci lasciamo governare da commercianti, banchieri, leader, signori delle tecnologie o dai loro rappresentanti. Possiamo fare diversamente?
Leggi tutto
15972401_1410408648990869_4693987212648810038_o

Fermare i profughi è impossibile

Il flusso dei profughi è un fenomeno che durerà decenni. Forse è possibile contenerlo e renderlo in parte reversibile. Quello che possiamo e dobbiamo fare è rendere le comunità migranti protagoniste di questo processo
Leggi tutto
2

Da Obama a Trump. Cosa possiamo fare

“Tanto è tutto inutile, papà”, fa la formica piccola, precisazione ridondante, ma utile alla bisogna. “Ma di cosa blateri?” fa la formica grande, sorta di ossimoro fuorviante, laddove si pecchi di un’eccessiva pignoleria sulle dimensioni...
Leggi tutto
p1050945-768x576

Il potere de abajo

Non era mai accaduto, in América Latina, che decine di popoli e nazioni indigene decidessero di dotarsi di un proprio governo. La decisione è stata presa sulla base della consultazione e dell'approvazione di 43 popoli
Leggi tutto
isi

Il suicidio

La violenza fisica contro se stessi è un progetto di cambiamento del "sè" troppo radicale, alimentato da un’angoscia di trasformazione che nega il valore dell’attesa, dello sforzo necessario a dare forma a emozioni e relazioni
Leggi tutto