Archivio delle tag: armi
Guerra

Un silenzio assurdo sulla guerra “a pezzi”

Fermiamo i signori della guerra! Un grido contro l'ipocrisia e l'indifferenza
Leggi tutto
4300

Quelle disarmanti gite scolastiche

Smettiamola con le gite scolastiche nelle caserme delle Forze Armate
Leggi tutto
ar

Un piccolo hobby

Ogni anno, in famiglia, spendiamo circa 1.400 euro per comprare armi
Leggi tutto
f94696eb6bfc89e29b5f220c9addb6b4

Non possiamo restare in silenzio

Le guerre devastano il pianeta. È il tempo della disobbedienza
Leggi tutto
11120156-krx-u10801241578993cqc-1024x576lastampa-it

Scelte non negoziabili

Esiste un vero dibattito pubblico sulla strategia di Finmeccanica–Leonardo di puntare sulla produzione militare cedendo importanti aziende del settore civile? Chi deve decidere il destino della multinazionale italiana sotto controllo pubblico? È possibile cominciare a svuotare di senso il dominio militare introducendo scelte etiche, proposte concrete di disarmo e di conversione ecologica e sociale dell’industria […]

Leggi tutto
cover_final1

All’Unione militare europea diciamo No

La Schengen della Difesache vuole il governoitaliano sarebbe rovinosa
Leggi tutto
ye

L’orrore dello Yemen che non fa notizia

Oltre dieci mila vittime, uccise con armi occidentali, spesso italiane
Leggi tutto
egitto armi

Chi arma il faraone? Affari e diritti

L'italia aumenta il business del commercio delle armi verso l'Egitto
Leggi tutto
ita

Missioni militari, avanti tutta

di Tonio Dell’Olio Nella più completa distrazione del mondo dell’informazione, il governo ha presentato in Parlamento un decreto con carattere d’urgenza col quale intende ri-finanziare le missioni militari all’estero con 1,2 miliardi di euro. Ce lo ricorda Rete Disarmo con un comunicato. Il decreto-polpettone non fa alcuna differenza tra i diversi scenari di guerra in […]

Leggi tutto
15437303915_db17663b90_c

Guerra sotto traccia

Mentre in parlamento si "discute" il decreto missioni, arriva la conferma della presenza di militari italiani in Libia. Sarà una presenza sottotraccia, magari con qualche forza speciale a presidiare "obiettivi sensibili" (al profitto?)
Leggi tutto