Storia di un campo solidale

Ci sono relazioni sociali che nascono dopo un terremoto in modo spontaneo, lontano da istituzioni e grandi media: è il mondo nuovo che emerge dalla macerie del vecchio. “Non tremare. Storia di un Campo Solidale” è un grande docufilm del collettivo indipendente romano LAB-tv. È il racconto della solidarietà dal basso che si è sprigionata dopo il sisma del 24 agosto

Foto di Scossa solidale

Non tremare. Storia di un Campo Solidale è un docufilm prodotto dal collettivo indipendente romano LAB-tv e dalle riprese unite al montaggio di Stefano Torreggiani e Valentina D’Amore. È il racconto della solidarietà dal basso che si è sprigionata nelle primissime ore dopo il sisma del 24 agosto 2016, che distrusse Amatrice e molte delle sue frazioni; le immagini inedite raccolte nel film testimoniano i momenti terribili delle ricerche delle persone rimaste sotto le macerie e l’arrivo di centinaia di volontari da tutta Italia.

In quelle prime ore diversi volontari delle Brigate di Solidarietà Attiva, un’organizzazione nazionale indipendente di solidarietà dal basso, incontrano gli attivisti degli spazi sociali romani uniti nella rete Scossa Solidale; da questo incontro nasce lo Spazio Solidale Amatrice che, appropriandosi di un’area alle porte di Amatrice, incomincia subito a praticare solidarietà attiva fianco a fianco alla comunità amatriciana e alle frazioni colpite.

Staffette per portare aiuti, sportello legale e informativo sui diritti delle vittime del sisma, spazi per la comunità, cene sociali e serate di raccolta fondi, raccolte di beni di prima necessità diffuse per l’Italia. Una ricostruzione materiale, umana e sociale oltre la luce dei riflettori per una solidarietà non soltanto “per gli amatriciani e le amatriciane” ma sopratutto “con gli amatriciani e le amatriciane“.

ARTICOLI CORRELATI

Le comunità e il post terremoto

NON TREMARE è il racconto di un modo di attivarsi, costruito dalla gente per la gente.
Tante le storie personali e collettive che troverete nel film insieme a tantissime immagini inedite di Amatrice e delle sue frazioni.

Il docufilm sarà possibile scaricarlo sulla piattaforma online VIMEO dal 23 febbraio 2017 al costo sociale di 8 euro; l’intero ricavato sarà devoluto allo Spazio Solidale Amatrice e alle sue attività tuttora in corso.

NON TREMARE Storia di un Campo Solidale
Durata: 50 minuti
Anno: 2016/2017 Amatrice
Regia: Stefano Torreggiani e Valentina D’Amore
Produzione: LAB-tv

22 FEBBRAIO, ANTEPRIMA

Mercoledì 22 febbraio al centro sociale Astra di Roma (via Capraia 19), al Tufello, c’è l’anteprima del docufilm Non tremare. Storia di un Campo Solidale. Ci sarà anche una “amatriciana solidale” per continuare a sostenere le attività del campo e raccontare cosa sta accadendo nella Conca Amatriciana.

Tags:, , ,

Iscriviti e seguici

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti.

Nessun commento

Lascia un commento