Il 14 gennaio, in strada ci saremo noi

red

di Paolo Limonta*

Vorrei esprimere la mia opinione nel modo più semplice possibile: Forza Nuova è un’organizzazione fascista, razzista, omofoba e xenofoba. È quindi incompatibile con noi e con la Costituzione della nostra Repubblica, nata dalla Resistenza.

Nel penultimo manifesto che ho avuto la sfortuna di vedere accusava i migranti di essere portatori della meningite in Italia. Nell’ultimo, quello che indice la manifestazione del 14 gennaio a Milano, il riferimento al fascismo è più che evidente. Quindi Forza Nuova è incompatibile anche con Milano, città Medaglia d’Oro della Resistenza.

Il sindaco Beppe Sala ha già detto che farà di tutto per impedire un simile sfregio alla città. Facciamolo anche noi. Diciamo che sabato 14 gennaio saremo nello stesso luogo dove i fascisti vogliono manifestare. Diciamo che ci saremo con i nostri sorrisi, con la nostra pacatezza, con la nostra determinazione, con la nostra voglia di amare Milano così com’è. Democratica, antifascista, antirazzista, accogliente, inclusiva, sorridente. Una città dove, per i fascisti, semplicemente non c’è posto…

.

* maestro e consigliere comunale con Sinistra x Milano”. Altri articoli di Paolo Limonta sono leggibili qui.

Tags:, ,

Iscriviti e seguici

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti.

Nessun commento

Lascia un commento