Università e pensiero critico

hh

Cari amici di Comune-info,

mi sembra un buon modo di cominciare l’anno nuovo facendo finalmente un’adesione esplicita alla Campagna Ribellarsi facendo (che spero continui anche nel 2015). E’ il mio modo di augurarvi buon lavoro e buon anno.

Il mio modo di “ribellarsi facendo” passa attraverso tante cose, ma in questo momento passa soprattutto attraverso un modo di lavorare all’università che non sia accademico, ma impegni l’università sul campo e si apra ad una conoscenza critica e alle cose importanti che
le esperienze sui territori ci insegnano: una ricerca impegnata e sul campo direttamente coinvolta con le persone e le realtà locali, una critica del pensiero unico globale e del mainstream scientifico-accademico, ma soprattutto un grande impegno con i giovani, dottorandi e studenti, per cercare di imparare a pensare criticamente (cosa non banale).
Comune-info è di grande aiuto per questo!

Buon lavoro

Carlo Cellamare

Nessun commento

Lascia un commento